Grugliasco: nuove insegne nel centro storico

Un piano delle insegne per i negozi del centro storico, da via Lupo a piazza 66 Martiri. Questa la decisione della nostra amministrazione, per utilizzare i circa 37mila euro versati al Comune a titolo di compensazione per al realizzazione di esercizi di vendita di medie e grandi dimensioni nei territori limitrofi, così come prevede la normativa in vigore. Queste risorse che derivano da compensazione per l’insediamento di centri commerciali nei comuni vicini infatti, possono essere destinate elusivamente alla rivitalizzazione e riqualificazione delle zone commerciali esistenti. “A questo proposito abbiamo valutato che tra gli strumenti utili a valorizzare i cosiddetti luoghi del commercio e i centri commerciali naturali in particolare nei centri storici, ci sono senz’altro gli interventi di arredo urbano e, fra questi, quello di realizzare insegne in grado di connotare gli ambiti commerciali cittadini – afferma l’assessore alle attività economiche Anna Maria Cuntrò – Le insegne infatti devono essere oggetto di un attento studio coordinato che tenga conto del contesto in cui sono inserite e, in particolare, dell’arredo urbano esistente. Per questo abbiamo pensato di realizzare un vero e proprio “Piano delle insegne”, il cui studio dovrà essere affidato a una ditta specializzata nel settore”. Ancora una volta, quindi, la nostra amministrazione di centrosinistra dimostra attenzione per il commercio e, in particolare, per il mantenimento e la rivitalizzazione del centro commerciale naturale che sorge nella suggestiva cornice del centro storico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *