DAL 20 MARZO LA TERZA EDIZIONE DEL PROGETTO RECIPROCA SOLIDARIETA’ E LAVORO ACCESSORIO CON LA COMPAGNIA DI SANPAOLO

Partirà dal 20 marzo la terza edizione del progetto “Reciproca solidarietà e lavoro accessorio” della Compagnia di San Paolo e a cui il Comune di Grugliasco ha aderito. Si tratta di un’opportunità per i cittadini colpiti dalla crisi coinvolgendoli in attività retribuite attraverso voucher, promosse da enti senza fini di lucro e, in particolare cittadini italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno, residenti a Grugliasco, maggiorenni, in situazione di difficoltà dipendenti dalla crisi occupazionale e giovani con meno di 29 anni di età non ancora entrati nel mondo del lavoro o regolarmente iscritti a un ciclo di studi universitari. I destinatari potranno perciò essere persone maggiorenni che rientrino in una fascia di reddito Isee non superiore a 25.000 euro. Chi vorrà dare la propria disponibilità e relativo curriculum verrà iscritto in un elenco dal quale cooperative sociali, associazioni, enti no profit che presenteranno progetti e proposte di attività attingeranno le professionalità di cui avranno bisogno. Le attività previste e su cui gli enti no profit di Grugliasco possono presentare proposte sono: lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione edifici, strade, parchi e monumenti, manifestazioni sportive, culturali, fieristiche o caritatevoli e lavori di emergenza o di solidarietà. La Compagnia di San Paolo erogherà al Comune di Grugliasco un contributo previsto di 60.700 euro, da cui verranno attinti i voucher lavoro con cui saranno pagati i prestatori di lavoro accessorio. La disponibilità da parte dei prestatori è da consegnare, dal 20 marzo, allo Sportello alla Città, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 18,30, mentre per la presentazione dei progetti da parte degli enti no profit ci si può rivolgere al servizio sicurezza sociale, in piazza Matteotti 40, il martedì dalle 8,30 alle 17,30 e il mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12, oppure via posta elettronica all’indirizzo sicur.sociale@comune.grugliasco.to.it, o via fax al numero 011/ 4013339.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *