Approvato in giunta il Piano Triennale delle Opere

È stato approvato lo schema di programma triennale dei lavori pubblici 2013-2015, che prevede interventi per un totale di circa 15 milioni e mezzo, di cui oltre 6 milioni 700mila euro per il primo anno, circa 5 milioni 780mila euro nel secondo e 2 milioni 800mila nel terzo. Alcuni interventi sono previsti suddivisi nei tre anni. Per il 2013, si prevedono 250mila euro per la manutenzione straordinaria di fabbricati comunali, 200mila euro per l’impiantistica dei fabbricati con l’obiettivo di efficienza energetica e 100mila per impianti generici di fabbricati comunali. Per strade e piazze comunali sono previsti 300mila euro, 100mila euro per l’illuminazione pubblica, 200mila per la riqualificazione di edifici scolastici, altrettanti per il cimitero, 400mila euro per la manutenzione straordinaria di aree verdi, 40mial per gli edifici di culto e 52mila euro per gli impianti sportivi. Tra le opere più importanti figura una parte delle opere di compensazione di Trm conseguenti alla realizzazione del termovalorizzatore: tra questi la pista ciclabile di strada Gerbido/Moncalieri (765mila euro), il percorso ciclopedonale università/fermata ferroviaria (740mila euro), e gli orti e l’area umida (728mila euro su 3milioni e 300mila totali nel triennio). Sono previsti inoltre circa 139mila euro per la sistemazione della Nave.

Nonostante i tagli e il patto di stabilita continuiamo a investire sulla sicurezza, sul risparmio energetico e sulle opere con valenza ambientale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *