INCIDENTE AL TERMOVALORIZZATORE: IL SINDACO SOLLECITA TRM PER RAFFORZARE I CONTROLLI SULLA SICUREZZA

A seguito dell’incidente nel cantiere del termovalorizzatore, che fortunatamente non ha comportato gravi conseguenze per la salute del lavoratore coinvolto il sindaco di Grugliasco Roberto Montà è voluto intervenire sull’accaduto: «Solleciteremo Trm, per il tramite del Comitato Locale di Controllo, a rafforzare i controlli sulla sicurezza. Bisogna impedire che in un’opera pubblica cosi rilevante, soprattutto nei giorni prefestivi e festivi, si ripetano fenomeni di questa natura. Chiederemo una relazione dettagliata e un incontro al responsabile di cantiere per avere un riscontro puntuale e le iniziative messe in atto per il futuro».

Nel pomeriggio del 25 aprile, infatti, un operaio, al lavoro nel cantiere del termovalorizzatore di Torino per conto di una ditta subappaltatrice, è caduto da un ponteggio mentre lavorava alla coibentazione dei canali delle ceneri, nei pressi di una delle caldaie. Subito soccorso, l’uomo, che non ha mai perso conoscenza, non è in pericolo di vita ed è stato trasportato all’ospedale San Luigi di Orbassano. Sul posto le autorità competenti sono al lavoro per ricostruire dinamica e cause dell’incidente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *