NUOVA SEZIONE DI SCUOLA DELL’INFANZIA A GRUGLIASCO

Una nuova sezione di scuola dell’infanzia per la Città di Grugliasco. É stata, infatti, accolta dalla Regione Piemonte la richiesta effettuata tramite il Comune dall’Istituto Comprensivo “Di Nanni” per l’istituzione di una nuova sezione di scuola dell’infanzia, viste le richieste di iscrizione in esubero rispetto ai posti. La nuova sezione, voluta fortemente dall’Amministrazione grugliaschese e dall’Assessorato all’Istruzione, sarà aperta presso la “Rodari”, in via Panealbo 35, che passerà così da 6 a 7 e accoglierà 27 bambini. L’istituto comprensivo “Di Nanni”, diretto da Maria Cristina Guidoni, passerà così da 11 a 12 sezioni, di cui 5 alla “Don Milani” e appunto 7 alla “Rodari”.

«Siamo soddisfatti del fatto che la Regione abbia accolto la nostra richiesta – commentano il sindaco Roberto Montà e l’Assessore all’Istruzione Marianna Del Bianco – In questo modo, infatti, dovremmo riuscire a soddisfare tutte le richieste di iscrizione alla scuola dell’infanzia da parte dei residenti all’istituto “Di Nanni”. È una risposta significativa alle esigenze delle famiglie grugliaschesi. Grazie a questa nuova apertura, le sezioni statali di scuola dell’infanzia raggiungono quota 40, a cui si affiancano le 3 paritarie, contribuendo a creare un servizio educativo sempre di elevato livello qualitativo».

Le sezioni di scuola dall’infanzia a Grugliasco sono in totale 43, di cui 3 paritarie alla “Casa di Maria” e 40 statali così suddivise: 13 al circolo “Ciari” (4 alla “Luxemburg”, 6 alla “Andersen” e 3 alla “Casalegno”), 12 all’Istituto comprensivo “Di Nanni” (7 alla “Rodari” e 5 alla “Don Milani”), 10 all’Istituto comprensivo “King”(7 alla “Bechis” e 3 alla “Morante”), 5 all’Istituto “66 Martitri” (scuola “Rosa Gunetti”).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *