Il PD si apre alla città: criteri per le candidature

Se a livello nazionale ed internazionale ci sono venti che soffiano a favore del populismo, noi che siamo una forza riformatrice abbiamo il dovere di dare delle risposte concrete a quelle fasce di popolazione che si sentono meno rappresentate. Le risposte stanno in buona misura nelle scelte che questa Amministrazione ha elaborato nel corso di questi anni e nelle deliberazioni conseguenti del Consiglio Comunale dal 2012 ad oggi; scelte che ci permettono di guardare con fiducia al futuro della città in un contesto economico generale che continua ad essere critico.

Il Partito Democratico a Grugliasco è una forza centrale per la coalizione di centrosinistra che si sta formando. Noi abbiamo l’organizzazione e la passione per fare la differenza, anche in una fase storica nazionale e locale particolarmente complicata dal punto di vista politico.

Nelle prossime settimane inizieranno le fasi operative della campagna elettorale. Attualmente la nostra coalizione si sta allargando ulteriormente, dando così un ampio sostegno alla ricandidatura del Sindaco uscente Roberto Montà. La coalizione è formata prevalentemente da esperienze innovative legate al mondo civico grugliaschese che hanno individuato nella credibilità e serietà del candidato Roberto Montà la ragione del loro impegno.

In tale coalizione il contributo del Partito Democratico è fondamentale per portare a vincere il centrosinistra e per consentire alla Città di Grugliasco di crescere ancora e di continuare a fare parte della Zona Ovest a livello politico-amministrativo.

Il Partito Democratico possiede esperienze, capacità, passione e la voglia di rinnovamento tale da poter dare le risposte che Grugliasco merita. Sarà nostro compito dunque fare una lista con dei candidati che sappia mettere insieme tutte le forze migliori della città. Il Partito Democratico deve diventare la casa di quei cittadini che guardano alla politica ed all’amministrazione con passione ed altruismo, esprimendo un volontariato per la città in cui si vive.

Con questi presupposti ci avviamo a comporre la lista dei candidati di cui si terrà conto dei seguenti criteri:

  • Limite dei tre mandati;
  • Parità di genere;
  • Rinnovamento, anche generazionale
  • Copertura territoriale;
  • Rappresentatività delle diverse realtà cittadine
  • Regolarità nei versamenti e quote iscrizione

Saranno anche valutate positivamente delle candidature indipendenti se portatrici di esperienze o professionalità non presenti nel partito.

Si dà quindi mandato al Segretario di individuare un Gruppo di Lavoro, partendo dalla segreteria, che faccia al Direttivo una proposta di composizione della lista. É opportuno che i componenti non siano al tempo stesso candidati, eccezion fatta per il segretario. Gli aspiranti candidati avranno tempo fino al 28/02 compreso per presentare la domanda o in formato cartaceo a un membro della commissione oppure mandando una email a partitodemocraticogrugliasco@gmail.com

 

 

La segreteria

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *